<< indice degli articoli

Perchè scegliere obiettivi digitali (Digitar)


Traduzione dell'articolo pubblicato da Schneider Kreuznach (english version)

Perchè passare agli obiettivi digitali quando si acquista o si utilizza un dorso digitale?


  • Capacità di risoluzione superiore - Gli obiettivi digitali hanno un potere di risoluzione superiore rispetto agli obiettivi per medio o grande formato che è necessario per proiettare lo stesso contenuto dell'immagine su un' area molto più piccola quale è quella del sensore digitale.
  • Migliore correzione apocromatica - La correzione apocromatica degli obiettivi digitali è ottimizzata per i sensori digitali, che registrano tutti i colori su un solo piano focale rispetto alla pellicola che ha virtualmente 3 piani focali per via della sua struttura a strati.
  • Focali corte per capacità grandangolari - Gli obiettivi digitali sono disponibili con lunghezze focali molto più corte. A causa del potere d'ingrandimento che accade con l'uso degli obiettivi per il formato 4x5, con i sensori molto più piccoli la fotografia grandangolare è possibile solo con gli obiettivi digitali.

  • Uso del pieno controllo prospettico con banchi ottici e dorsi digitali - Gli obiettivi Digitar con il loro ampio cerchio immagine sono progettati per l'utilizzo su banco ottico per il completo controllo della prospettiva, cosa che non può essere ottenuto con nessun altro sistema.

 

1. POTERE DI RISOLUZIONE

Il potere di risoluzione della linea e i requisiti dependono dal medium

La sfida: un tappeto con 48 linee rette bianche e nere devono essere fotografate su un sensore 36x48mm e su una pellicola piana 4x5 pollici riempendo l'intero formato.

sensore 36x38 mm pellicola 4x5 pollici
36x48mm, 48 coppie di linee, ogni coppia di linea ha 0,75mm di spazio sul sensore 101,6x127,0 mm, 48 coppie di linee, ogni coppia di linea ha 2,3mm di spazio sulla pellicola

Il potere di risoluzione di un obiettivo digitale deve essere molto maggiore perchè deve proiettare la stessa quantità di informazioni su uno smazio molto inferiore.


 

Cosa è la risoluzione di linea e come si confronta:

Potere di risoluzione di linea

La risoluzione si misura su quante linee un obiettivo può proiettare una accanto all'altra in 1 millimetro di spazio con le linee ancora chiaramente distinguibili l'una dall'altra. Una linea nera e una bianca crea una coppia di linee.

Area di acquisizione e potere di risoluzione

L'obiettivo usato con il piccolo sensore digitale deve essere in grado di proiettare x volte le linee sullo stesso spazio degli obiettivi per il grande formato! Più alto è il potere di risoluzione del sensore più cruciale è la prestazione dell'obiettivo.

Risoluzione del sensore

I sensori sui chip sono allineati in linee rette. I nuovi chip con sensori di dimensione 6.8 micron hanno approssimativamente 148 sensori ccd per millimetro che equivale approssimativamente a 70 coppie di linee per millimetro.

Confronto dei poteri di risoluzione

Medio formato: circa da 40 a 60 coppie di linee per millimetro

Grande formato: circa da 30 a 50 coppie di linee per millimetro

Obiettivi digitali: circa da 90 a 200 coppie di linee per millimetro

Gli esistenti obiettivi per grande formato non sono una buona scelta per le applicazioni digitali per via del loro potere di risoluzione perchè non sono stati progettati considerando le piccole dimensioni dei chip dei dorsi digitali.


 

2. CORREZIONE APOCROMATICA

La correzione apocromatica degli obiettivi digitali è ottimizzata per i chip digitali che registra tutti i colori su un piano focale rispetto alla pellicola che ha virtualmente 3 piani focali per via della sua struttura a strati.

tutti i colori sono sullo stesso piano focale 3 strati per i diversi colori

Cosa fa all'immagine un obiettivo che non è perfettamente corretto quando viene usato con un sensore?

Un obiettivo usato con un chip digitale deve mettere a fuoco tutti i colori esattamente sullo stesso piano focale. Altrimenti possono aversi effetti indesiderati come le frange di colore. Queste frange di colore sono causate dal fatto che le immagini che sono a fuoco in diversi piani focali hanno diverse misure. L'immagine blu per esempio è più larga della verde che risulta in una immagine blu che brilla da sotto il verde.

Cause Effect

Gli obiettivi usati con dorsi digitali devono avere una correzione apocromatica perfetta per evitare le frange di colore specialmente nelle parti esterne dell'immagine.


 

3. INGRANDIMENTI DELL'OBIETTIVO

A causa della ridotta dimensione del chip rispetto al formato 4x5 pollici, con gli obiettivi esistenti si applica un fattore d'ingrandimento dell'obiettivo e si perdono le capacità grandangolari.

Un obiettivo 65mm supergrandangolare sul formato 4x5 pollici diventa un normale usato su un sensore di medio formato. Per avere la stessa prospettiva grandangolare che si ha con un 65mm sul 4x5 con un chip digitale 36x48mm si deve usare un 24mm!

se usavate questo obiettivo sulla fotocamera 4x5 pollici per ottenere la stessa prospettiva con un sensore full frame (37x49mm) dovete usare:
65 mm 24 mm
72 mm 28 mm
90 mm 35 mm
120 mm 47 mm
150 mm 60 mm
180 mm 72 mm
210 mm 80 mm
240 mm 90 mm
360 mm 150 mm
480 mm 180 mm
550 mm 210 mm

Fattore di ingrandimento col cambio del formato

I sensori full frame sono più piccoli del formato della pellicola 4x5 pollici. L'uso degli obiettivi progettati per il 4x5 implica la presenza di un fattore di ingrandimento. Questo fattore di ingrandimento dell'obiettivo è a volte anche chiamato il fattore di ritaglio (crop). La piccola area di acquisizione del chip ritaglia solo una piccola porzione del cerchio immagine il che risulta in una visione di campo molto stretta.

Gli obiettivi digitali sono disponibili con lunghezze focali molto inferiori. L'obiettivo più corto per il grande formato è il 65mm in paragone al Digitar più corto che è il 24mm che ripristina le capacità grandangolari con i dorsi digitali!


 

4. OTTURATORI PER OBIETTIVI DIGITALI

Otturatori meccanici - Copal 0

  • Può essere usato per tutti i dorsi digitali in modalità one shot.
  • Si collega con l'uscita sync al dorso
  • Non può essere usato per dorsi multishot.

Otturatori elettronici - Schneider, Prontor

  • Sono necessari per usare la modalità muti shot dei dorsi digitali, hanno anche vantaggi per i dorsi one shot.
  • Più precisi degli otturatori meccanici con il settaggio dell'apertura con incrementi di 1/10 f-stop.
  • Su alcuni dorsi i controlli possono essere integrati nel software della fotocamera dando pieno controllo su un monitor.
  • Non deve essere accessibile per controllo o carica e perciò può essere sistemato all'interno della piastra portaottica nel soffietto per accomodare gli obiettivi più corti.
  • Necessita di alimentazione o centralina.

5. OBIETTIVI MACRO E LE LORO APPLICAZIONI

Gli obiettivi Macro sono ottimizzati per le loro applicazioni. La performance di un obiettivo Macro è evidentemente superiore rispetto agli altri obiettivi quando è usato a un rapporto di ingrandimento da 1 a 1 fino a 1 a 8.

Gli obiettivi Macro sono fortemente raccomandati per

fotografare oggetti più piccoli di 11 3/8" x 15 1/8" a riempire un formato di un chip 36x48mm

o

quando l'oggetto è più vicino di 25 2/8" usando un obiettivo 80mm

quando l'oggetto è più vicino di 37 6/8" usando un obiettivo 120mm

La seguente tabella mostra la coerenza tra la dimensione dell'oggetto, la distanza dell'oggetto nell'ambito delle condizioni limitate tra gli obiettivi regolari e quelli macro.

factor altezza oggetto larghezza oggetto distanza 80mm distanza 120mm raccomandato
1 a 4 5 5/8 7 4/8 12 5/8 18 7/8 Macro !!!
1 a 6 8 4/8 11 3/8 18 7/8 28 3/8 Macro !!!
1 a 8 11 3/8 15 1/8 25 2/8 37 6/8 Macro / Normal

6. USO DEGLI OBIETTIVI DIGITALI NELLA RIPRODUZIONE

Per via del loro alto potere di risoluzione gli obiettivi Digitar sono ottimi per la fotografia di riproduzione. In base alla distanza focale e alla dimensione dell'originale, è necessaria una distanza minima tra l'obiettivo e l'originale per poter riprendere l'intero oggetto.

Seguendo la tabella con la distanza richiesta per una specifica dimensione dell'originale e per uno specifico obiettivo si ottiene la distanza per questa combinazione. Con questi dati si può scegliere il riproduttore giusto.

Distanza richiesta dall'oggetto per una immagine full frame con sensore 36x48 mm e vari obiettivi:

max object size 35mm 47mm 60mm 80mm Macro 80mm 90mm 120mm Macro 120mm
8x10 7 6/8 10 4/8 13 3/8 17 6/8 17 6/8 20 26 5/8 26 5/8
8.5x11 8 2/8 11 1/8 14 1/8 18 7/8 18 7/8 21 2/8 28 3/8 28 3/8
9x12 8 6/8 11 6/8 15 20 20 22 4/8 30 30
11x14 10 6/8 14 3/8 18 3/8 24 4/8 24 4/8 27 4/8 36 5/8 36 5/8
16x20 15 4/8 20 2/8 26 5/8 35 4/8 35 4/8 40 53 3/8 53 3/8
18x24 17 4/8 23 4/8 30 40 40 45 60 60
24x30 23 3/8 31 3/8 40 53 3/8 53 3/8 60 80 80
30x36 29 1/8 39 1/8 50 66 5/8 66 5/8 75 100 100
36x48 35 47 60 80 80 90 120 120
48x60 46 5/8 62 5/8 80 106 5/8 106 5/8 120 160 160

 

      bold
raccomandato con limitazioni non raccomandato molto raccomandato

Anche se sono elencati gli obiettivi grandangolari, questi dovrebbero essere solo l'ultima risorsa se lo spazio è ristretto. In generale non sono adatti al lavoro di riproduzione.

<< indice degli articoli