SMAU Firenze 2014 - FIRENZE 9-10 LUGLIO 2014


smau Il 9 e 10 Luglio 2014 SILVESTRI sarà presente a SMAU Firenze presso Firenze Fiera - Fortezza da Basso – Padiglione Cavaniglia, Stand C23. Clicca qui e scarica l’invito gratuito offerto da Silvestri per poter accedere gratuitamente alla fiera.

Il Silvestri Digital Workshop 2014, l'evento diventato rapidamente il più atteso e qualificato in Italia, interamente dedicato al mondo della fotografia professionale, arriva quest'anno alla sua decima edizione.

Vi aspettiamo il 30 e 31 Marzo 2014 presso la Villa Medicea di Artimino, Carmignano, Prato.

Due giornate di approfondimento sulle ultime proposte per la ripresa, illuminazione e workflow per la fotografia professionale; con la possibilità di effettuare prove pratiche di ripresa in interni ed esterni di still life, architettura e ritratto.

SILVESTRI presenterà la sua nuova linea di prodotti TALOS, un sistema completo ed integrato di Portafiltri, Paraluce Compendium, Matte Box e Filtri Silvestri in resina e vetro ottico.

Il workshop è gratuito e aperto ai fotografi e professionisti che vogliono sviluppare ed accrescere la conoscenza delle nuove attrezzature per la fotografia digitale.

La manifestazione offre un ricco programma di workshop e conferenze su argomenti specifici a partecipazione gratuita.

Domenica 30 Marzo 2014

10.00 Inizio lavori

10.30 “Fotografia ad alta velocità"” a cura di Onnik Pambakian

11.30 “Cmos: Acquisisci tutto, Ovunque!” a cura di Andrea Cederle - Phase One

12.30 "Quantum: il sistema flash per eccellenza" a cura di Paolo Ciminaghi

14.30 "La National Geographic, 125 anni di esplorazioni e fotografia, il segreto di un successo mondiale" a cura di Massimo Bassano

15.30 "Vademecum per la modellazione della luce" a cura di Piero Principi

18.30 chiusura lavori

 

Lunedì 31 Marzo 2014

10.00 Inizio lavori

10.30 "Bilanciamento dello scatto e calibrazione del RAW" a cura di Roberto Marini

11.30 "Una vita documentaria. Storia di un fotografo della National Geographic" a cura di Massimo Bassano

12.30 "I filtri in fotografia" a cura di Onnik Pambakian e Gabriele Gargiani - Silvestri

14:30 "La composizione, veicolo per emozionare" a cura di Piero Principi

15.30 "Il fotolibro incontra il fine-art" a cura di Antonio Manta

18.00 chiusura lavori


SCEGLI LE PEGGIORI CONDIZIONI POSSIBILI E SCATTA!

In occasione del Silvestri Digital Workshop, Phase One offre l’accasione di provare il nuovo dorso IQ250 (sessioni da 30 minuti) a chi si prenota per tempo.

I relatori

Massimo Bassano


Massimo Bassano, fotografo antropologo, amante dell'umanità.

Secondo un flusso migratorio ben collaudato, Massimo passa dalla Calabria a Milano dove la passione per la fotografia diventa un mestiere lavorando come assistente dei fotografi della National Geographic Society. Massimo si forma professionalmente in questa “scuola esclusiva” che prevede reportage di grande respiro creativo e meticolosa documentazione scientifica. È l’unico italiano a collaborare per la National Geographic Society, sia come fotografo che come insegnante di fotografia, in tutto il mondo. Insegna in America presso la prestigiosa Fondazione Maine Media e in Italia presso l’Istituto Italiano di Fotografia. L’inconfondibile stile “Nat Geo” è la firma di tutti i suoi reportage fatti per Il Venerdì della Repubblica, così come altre testate italiane e estere e come il libro fotografico “I colori del silenzio”. Per la prima volta in 900 anni di storia, un fotografo condivide la vita claustrale dei monaci certosini. Vivendo, con le stesse regole dei monaci, 12 settimane nel silenzio. Il volume, creato gratuitamente per donare ai monaci una piccola rendita, ha ottenuto l’attenzione internazionale attraverso numerosi premi e menzioni. Dal 2004 è giornalista professionista e nel 2006, l’Osservatorio dell’ONU per i Diritti Umani sceglie le sue foto sul Congo per una mostra a Toronto, in Canada. “Campania, villaggi con persone” viene esposta a Milwaukee (Wisconsin) nel 2007. ”Il popolo profugo dei Saharawi” è il soggetto per una mostra al Castello di Formigine nel 2009 e “Gente della Locride, terra di N’drangheta” è esposta a Modena nel 2010. Massimo è un curioso per natura. Ha viaggiato per tutti i continenti, dal mare alle nevi perenni e, pur non disdegnando alcun soggetto, resta incantato dal fotografare le popolazioni, con cui si attarda a conversare oltre che fotografare. Al rientro da un lavoro, oltre a migliaia di foto, l’oggetto più importante è una rubrica con i nomi dei nuovi amici.

 

 

Piero Principi


Piero Principi nasce ad Ancona il 28 Maggio del 1966 e inizia ad occuparsi di fotografia nel 1986, prima come fotoamatore poi come professionista, quando, nel 1991, apre ad Osimo un'attività del settore. Gli anni successivi segue corsi e seminari, tutti riguardanti la gestione della luce, che ritiene l'argomento più importante nella fotografia. Partecipa a corsi di illuminotecnica in Svizzera e presso la sede della Guzzini Illuminazione per ampliare le sue conoscenze e alimentare la ricerca che lo porterà a pubblicare un manuale di illuminazione. Nel frattempo, ad Orvieto, vince un premio internazionale con il suo libro “Obiettivo in Ascolto”, una raccolta di ritratti a jazzisti famosi. L'anno successivo vince il secondo premio ad un concorso internazionale di fotografia pubblicitaria riservato a professionisti. Organizza corsi di fotografia sia a principianti che a professionisti e ha pubblicato un testo di tecnica fotografica dal titolo “illuminare”. Scrive sulla più diffusa rivista italiana di Fotografia: “Tutti Fotografi”. Vive e lavora a Castelfidardo, in provincia di Ancona

www.pieroprincipi.com

 


Silvestri Digital Workshop 2013

quando: sabato 6 e domenica 7 Aprile.

dove: Villa Medicea Artimino - Salone del Toro - Viale Papa Giovanni XXIII 59015 Artimino - Carmignano (Prato)

Leggi il programma completo

Qualche notizia dall Silvestri Digital Workshop 2013 appena concluso leggi >>>


Immagini dal Workshop 2012

>>>

SILVESTRI DIGITAL WORKSHOP 17 - 18 MARZO 2012

Il 17 e 18 marzo 2012 si rinnova l'annuale appuntamento per il Silvestri Digital Workshop ad Artimino.
Due giornate di approfondimento sulle ultime proposte per la ripresa, illuminazione e workflow per la fotografia professionale; con la possibilità di effettuare prove pratiche di ripresa in interni ed esterni di still life, architettura e ritratto. Il workshop è gratuito e aperto ai fotografi e professionisti che vogliono sviluppare ed accrescere la conoscenza delle nuove attrezzature per la fotografia digitale professionale.

Il workshop è gratuito e aperto ai fotografi e professionisti che vogliono sviluppare ed accrescere la conoscenza delle nuove attrezzature per la fotografia digitale professionale.
Come al solito saranno presenti in dimostrazione attrezzature per la fotografia professionale delle marche più importanti in campo internazionale.

Nel corso della manifestazione si potrà partecipare a workshop e conferenze, su argomenti specifici.

leggi il programma completo >>>